Categoria: Evidenza

Ivano Marescotti e Gianni Minà
Evidenza

Gianni Minà e Ivano Marescotti

Ivano Marescotti e Gianni Minà ci hanno lasciato. Voglio riportare, per far si che si moltiplichi e resti una testimonianza di chi fossero, l’ultimo articolo di Gianni Minà, tratto dal suo blog ed un monologo di Ivano Marescotti. Grazie per quel che ci avete dato. Gianni Minà: Pace Sento da troppi giorni i tamburi della […]

William Domenichini 
Evidenza

Sarai sempre con noi

Sarai sempre con noi. La notte tra il 25 ed il 26 luglio si sia spento, serenamente nel letto di casa sua, a pochi mesi dalla veneranda età di 99 anni, il protagonista Fulmine è oltre il ponte. Ciro se n’è andato con il garbo e la discrezione con cui ha vissuto, in punta di […]

William Domenichini 
Evidenza

Emergenza Covid-19

Tutte le date riguardanti la presentazione di Fulmine è oltre il ponte sono state annullate, per ovvie ragioni di rispetto delle norme vigenti in relazione all’emergenza Covid-19. Riportiamo un utile informativa di Regioni.it, per dare il nostro piccolo contributo a diffondere info e rispettare le regole. #iorestoacasa Sui sintomi da coronavirus è stata pubblicata dall’Istituto […]

William Domenichini 
Evidenza Fulmine è oltre il ponte Libri

Anteprima, la copertina

Mancano pochi giorni all’uscita di “Fulmine è oltre il ponte” ed ecco l’anteprima, la copertina del libro. Vorrei rivolgere ancora una volta un ringraziamento ai ragazzi della Marotta&Cafiero Editori per il lavoro straordinario che stanno facendo. Abbiamo dovuto scegliere tra due proposte, una più bella dell’altra. La scelta è ricaduta sull’immagine che vedere a lato, […]

William Domenichini 
3d book display image of Il golfo ai poeti

L'ultimo arrivato!

Questo bellissimo saggio ci racconta come la cultura di guerra e di morte genera gli stessi mostri in tutto il Paese: pessimismo, obbedienza, passività, senso di sconfitta, conformismo, opportunismo, clientelismo. Figli di un dio minore, vittime e colpevoli allo stesso tempo dei propri mali. Politici e rappresentanti istituzionali fotocopia. Iene e sciacalli ai banchetti delle opere pubbliche e gattopardi perché cambi tutto purché non cambi nulla.

Lo scenario che ci delinea e ci offre queste pagine che seguiranno è certamente doloroso, tragico, inquietante, ma in questo suo coraggioso e generoso atto di denuncia traspare sempre lo smisurato amore per La Spezia, per il suo Golfo, il suo Mare. Pagine e immagini che feriscono il cuore ma in cui respiriamo ancora speranza ed utopia. Che un’altra città sia davvero ancora possibile, viva, libera, aperta, felice. Un laboratorio di Pace.

Antonio Mazzeo

ORDINALO!